Trasporti: il 29 maggio sciopero del personale Tper

I conducenti di Bologna e Ferrara si fermeranno dalle 11,00 alle 15,00

Venerdì 29 maggio potrebbero verificarsi disagi nei trasporti a causa di uno sciopero di quattro ore proclamato dal sindacato Usb.

I conducenti Tper di Bologna e Ferrara si fermeranno dalle 11,00 alle 15,00, gli impianti fissi nelle ultime 4 ore del turno
e il personale della sosta nelle ultime 4 ore del turno ad esclusione dei turni garantiti.

"L’avvento dell’emergenza per il covid 19 ha segnato profondamente la quotidianità di tutti e in particolar modo dei lavoratori e lavoratrici di Tper - scrive Usb - in questo periodo questa organizzazione sindacale ha provato in tutti i modi di instaurare un dialogo costruttivo con l’azienda, nel tentativo di salvaguardare gli interessi di tutti i colleghi.
Purtroppo ancora una volta ci siamo scontrati con una dirigenza sorda alle esigenze dei lavoratori e capace solamente di lavorare in ottica di bilancio senza tenere conto delle serie difficoltà in cui versano molti di noi.
Dopo l’apertura dello stato di crisi, alla luce dei finanziamenti stanziati al 100% alle aziende abbiamo rinnovato diverse richieste, ricevendo in cambio un duro attacco da parte di Tper".

I motivi dello sciopero 

"Mancata disponibilità aziendale a compensare le retribuzioni dei lavoratori con accesso al fondo, nonostante i finanziamenti stanziati e garantiti al 100%, eccessivi ritardi sulle azioni introdotte per salvaguardare la sicurezza dei lavoratori, e mancanza di equa rotazione e trasparenza per gli accessi al fondo, allungamento del nastro lavorativo, chiusura totale o parziale di reparti che avrebbero avuto la possibilità di lavorare, personale esterno chiamato a fare straordinari per coprire il personale Tper messo al fondo, discrepanza nel valore delle ferie residue tra ufficio presenze, addetti al movimento e buste paga, pressioni sul personale impiegatizio, people mover e di altri settori per l’utilizzo delle ferie del 2020 per fronteggiare una crisi lavorativa che esiste solo sulla carta e pulizia dei mezzi insufficiente ed ulteriormente sacrificata per le operazioni di sanificazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento