Scioperano le farmacie comunali, prenotazione esami a rischio

Mercoledì 6 dicembre sciopero, per l’intera giornata, degli addetti del settore comunale. Garantito il servizio di turno

Mercoledì 6 dicembre le maestranze delle farmacie saranno in sciopero, per l’intera giornata. L'astensione dal lavoro riguarda le farmacie comunali aderenti a Afm SpA, con l’eccezione delle farmacie di turno. Lo sciopero è stato proclamato da CISAL Terziario, Sindacato Autonomo Lavoratori del Commercio. Saranno regolarmente aperte, invece, le farmacie private.

Possibili, quindi, i disagi per i cittadini. In particolare nelle farmacie che aderiranno allo sciopero non sarà possibile utilizzare i servizi CUP, prenotazioni di visite ed esami, pagamento ticket.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento