Scomparso a Lubiana: Davide Maran forse è caduto nel fiume

La notizia non è stata confermata, ma la Polizia slovena sarebbe entrata in possesso di un video

Davide Maran, lo studente centese scomparso da Lubiana, dove si trovava per frequentare un master potrebbe essere caduto nel fiume Ljubljanica dal "Ponte dei Draghi" che porta al centro storico della città. 

La notizia non è stata confermata, ma la Polizia slovena sarebbe entrata in possesso di un video girato dalle telecamere di sorveglianza della zona, anche se il corpo del ragazzo non è ancora stato trovato. 

Potrebbero dunque infrangersi le speranze dei familiari, dopo alcune segnalazione che lo davano a Trieste e nel bellunese. Era stata proprio la sorella Angela a lanciare l'appello su Facebook. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento