Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Alle ricerche ha partecipato anche il figlio

Disavventura a lieto fine questa notte, dove un uomo di 78 anni, risultato scomparso, è stato recuperato sul greto del fiume Reno, a Vergato. L'anziano non dava più sue notizie dal tardo pomeriggio e aveva lasciato il cellulare a casa. Si sono attivate le ricerche, con i carabinieri di Vergato e il soccorso alpino impegnate nelle operazioni assieme al reparto del soccorso alpino fluviale dei vigili del fuoco.

Intorno alla mezzanotte è stato il figlio, impegnatosi attivamente nelle ricerche e che conosceva i percorsi abitualmente battuti del padre, a rintracciare il suo genitore con le gambe nell'acqua in un'ansa del fiume Reno. Per il signore una lieve ipotermia, ma nel complesso le sue condizioni sono state buone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Investimento mortale sulla Bologna-Verona, circolazione treni sospesa

Torna su
BolognaToday è in caricamento