Casalecchio, furto alla Scuola “Galileo Galilei”: autori 8 baby-ladri

Il più "anziano" ha appena 15 anni. Si sono impossessati di 4 pc, hanno assaltato i distributori di bevande, poi danneggiato un video proiettore

Sono otto e giovanissimi, il più 'anziano' ha solo 15 anni. E sono loro i responsabili del furto messo a segno  ai danni della scuola media Scuola Media “Galileo Galilei”, in via Porrettana. Al gruppetto di baby-predoni sono risaliti i carabinieri della stazione di Casalecchio.
Si tratta di otto minorenni di età compresa tra i 12 e 15 anni. Un 16enne, invece, ex studente della scuola, dovrà rispondere di ricettazione poiché ritenuto responsabile di aver ricevuto e rimesso sul mercato la refurtiva. Una parte di questa è stata rinvenuta dai Carabinieri in un tombino nelle vicinanze della scuola.

IL BLITZ. Durante il week end del 1 maggio, ignoti entrarono nella scuola rompendo una porta a vetro, si impossessarono di quattro computer e alcune banconote contenute nei distributori automatici di bevande e fuggirono dopo aver danneggiato un video proiettore installato in un’aula. Analizzando il modus operandi, gli inquirenti avevano ipotizzato che chi aveva commesso il fatto conosceva molto bene gli ambienti. Indirizzando le indagini su alcuni ragazzi del luogo, è stato possibile risalire agli autori del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Grande Fratello Vip, la confessione di Andrea Montovoli: "Sono stato in carcere"

Torna su
BolognaToday è in caricamento