Scuole chiuse a Monte San Pietro anche martedì 7 Febbraio

A causa del perdurare delle avverse condizioni meteo, il sindaco di Monte San Pietro, Stefano Rizzoli, ha emanato una nuova ordinanza che prevede la chiusura delle scuole e degli asili nido anche per martedì

A causa del perdurare delle avverse condizioni meteo, il sindaco di Monte San Pietro, Stefano Rizzoli, ha emanato una nuova ordinanza che prevede la chiusura delle scuole e degli asili nido anche per martedì 7 Febbraio 2012.
Il provvedimento - chiarifica l'ordinanza - si attua "tenuto conto dell'attuale attenuazione dei fenomeni atmosferici e della discreta percorribilità dellaviabilità ordinaria; preso atto delle previsioni ARPA per stanotte e domani, lunedì 6 febbraio e, in particolare, delle bassetemperature che potrebbero rendere vano l'effetto del sale soprattutto sulle strade poco trafficate; nonchè tenuto conto altresì delle ulteriori precipitazioni a carattere nevoso preannunciate per martedì 7 febbraio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Polizia Municipale invita inoltre i cittadini a "non camminare e non parcheggiare veicoli sotto tetti, cornicioni e balconi per la presenza di cumuli dineve o blocchi di ghiaccio che potrebbero staccarsi e risultare estremamente pericolosi per l'incolumità delle persone e delle cose;
i proprietari, conduttori, amministratori di edifici privati e i titolari di negozi, esercizi commerciali,stabilimenti, magazzini e, in generale, di tutti gli edifici prospicienti aree soggette a pubblico passaggio, non che tutti i concessionari di areepubbliche, ad effettuare un adeguato controllo dei tetti, cornicioni, tendaggi, ecc. rimuovendo tempestivamente eventuali pericoli (accumuli di neve oghiaccio) e adottando le opportune cautele per non creare pericolo ai pedoni e/o danni alle cose. Si rammenta che, in caso di danni a persone o cose,la responsabilità civile e penale ricade infatti sui proprietari degli edifici; i cittadini che, dall'inizio delle nevicate hanno lasciato i propri veicoli in sosta nei parcheggi pubblici, sonoinvitati a spostarli al fine di consentire la pulizia delle aree e la rimozione dei cumuli di neve. Si invitano infine i Cittadini a mantenersi costantemente informati sull'evolversi della situazione, prestandoattenzione agli avvisi diffusi attraverso i mezzi di comunicazione e a seguire le indicazioni fornite dalle Autorità."

Per ogni richiesta di informazioni sulla rete stradale locale, assistenza e/o ausilio di qualunque genere, fareriferimento alla Polizia Municipale al n. 051.6761708, dalle ore 7.00 alle ore 19.00


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 24 maggio: +45 positivi, 8 decessi

Torna su
BolognaToday è in caricamento