Scritte vs Salvini sui muri delle scuole, giovani della Lega: 'Gli studenti per bene sono con noi'

Pacinotti, Mattei e Sabin: queste le scuole imbrattate con scritte contro il Ministro Salvini alla vigilia del corteo dei collettivi

Foto Lega

Pacinotti, Mattei e Sabin: queste le scuole imbrattate con scritte contro il Ministro dell'Interno Matteo Salvini, alla vigilia del corteo dei collettivi studenteschi di domani in città.

”Siamo di fronte all’ennesimo atto di prepotenza da parte dei soliti noti - dice in una nota Nicolò Malossi, coordinatore provinciale dei Giovani della Lega - noncuranti del decoro degli edifici scolastici pubblici, credono di avvicinare ragazzi imbrattando le scuole con messaggi di inequivocabile violenza”.

“Ci sono arrivate testimonianze di tantissimi studenti scandalizzati di fronte a questi atti – continua Malossi - siamo certi che gli studenti per bene sono con noi; chi pensa di portare avanti le proprie idee con violenza e minacce si troverà travolto dal valore delle nostre proposte sempre più condivise dai giovani”.

“La prossima settimana saremo presenti all’uscita di molte scuole superiori per volantinaggi a testimonianza del fatto che si può fare politica tra i giovani con il sorriso e senza danneggiare gli edifici”- conclude Malossi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Ozzano: auto cappotta e finisce in bilico su un bidone

  • Attualità

    Botteghe che hanno fatto la storia di Bologna: "Qui si faceva la barba Carducci"

  • Cronaca

    Film 'Mio fratello rincorre i dinosauri': set a Pieve di Cento, modifiche alla viabilità

  • Cronaca

    Incidente mortale Giacomo Venturi: 'Fu omicidio colposo', arriva la condanna

I più letti della settimana

  • Jessica, Miss escort 2018: “Così ho scelto di fare questo mestiere”

  • Atterraggio d'emergenza al Marconi: i voli cancellati

  • Atterraggio di emergenza al Marconi: aeroporto chiuso

  • Lavoro, l'Aeroporto Marconi cerca addetti alla sicurezza

  • 28enne morto in casa in via Zamboni: indagano i Carabinieri

  • Arcoveggio, trovato morto con la gola squarciata: si indaga ancora

Torna su
BolognaToday è in caricamento