Presidio per i migranti: "Qui finché non sbarcano tutti" / VIDEO

L'iniziativa, lanciata da Alessandro Bergonzoni, in sostegno di Mediterranea e dei 49 migranti bloccati in mezzo al mare

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Mentre si attende una soluzione per le navi Sea watch e Sea eye, in mare da 18 giorni, in piazza di Porta Ravegnana da ieri c'è un presidio staffetta per sostenere le 49 persone bloccate e chiedere l'apertura dei porti.

Un grido gentile, un appello a tutta la cittadinanza affinché dedichi un'ora del proprio tempo alla causa di Mediterranea. Presenziando allo stand sotto le due torri, dalle 11 alle 18 circa, dove chiunque può andare e dare il cambio a chi lo precede. Oppure lasciando una dedica, una firma, un sorriso complice.

A lanciarlo è l'artista Alessandro Bergonzoni, che sabato scorso l'aveva proposto durante la manifestazione in centro. "C'è una lavagna a ricordare che il tempo passa - dice - e poi c'è il freddo che ci rimanda a quei corpi, sballottati dalle onde, in mezzo al mare da giorni. Corpi che di freddo ne sentono molto più di noi". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Ecco il nuovo Oz, l'eden park di San Lazzaro | VIDEO

  • Cronaca

    San Lazzaro: inaugurato il primo polo dell'infanzia gratis

  • Cronaca

    Racket pompe funebri: si agiva così| VIDEO

  • Cronaca

    Bolognina, parola ai residenti:'Sicurezza è la chiave per cambiare il quartiere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento