'Sereno Variabile' fa tappa a Bologna: quartieri, università e il ricordo di Lucio

Alle 17.10 su Rai 2, il conduttore Osvaldo Bevilacqua scopre uno di quartieri centrali della città, San Vitale, ricco di arte, storia e proposte turistiche. Anche un pensiero per Lucio

Sereno Variabile, il programma di viaggi e turismo, fa tappa oggi a Bologna. Alle 17.10 su Rai 2, il conduttore Osvaldo Bevilacqua scopre uno di quartieri centrali della città, San Vitale, ricco di arte, storia e proposte turistiche.

Tre componenti di un’amichevole giuria, una studentessa, una giornalista della stampa locale e una straniera, daranno la loro valutazione su quello che vedremo nel corso della puntata. Osvaldo farà la conoscenza con alcuni studenti che frequentano la rinomata università felsinea e poi ci parlerà della Velostazione, un’innovativa struttura che propone  una serie di offerte dedicate a chi si muove pedalando su due ruote, dall’assistenza tecnica al ristoro, dalla possibilità di fare una doccia alla custodia delle bici.

Uno sguardo anche dall'alto, il conduttore salirà poi sulla torre che ospita il Museo della Specola del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Bologna e intervisterà uno studente che illustrerà la collezione di vari modelli di antichi telescopi e di strumenti astronomici.
Osvaldo visiterà il prestigioso Teatro Comunale di Bologna inaugurato nel 1763 e sede di prestigiose stagioni operistiche e di balletto,  andrà  poi a curiosare in una scuola di cucina dove si svolgono corsi rivolti a studenti e turisti italiani e stranieri.
Dopo aver ammirato gli affreschi della Basilica  di San Giacomo Maggiore scopriremo altre attrattive turistiche del capoluogo emiliano: dalla possibilità di soggiornare in una torre antica, alla ricca offerta enogastronomica e allo shopping nei laboratori artigianali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Osvaldo lancerà un ricordo del grande cantautore bolognese Lucio Dalla e, per restare in tema di musica, proverà a dirigere la spumeggiante Orchestra Senzaspine, originale formazione composta da giovani diplomati di conservatorio che vogliono fare avvicinare tutti al mondo della musica. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento