Settimana lotta all'Aids e all'Epatite C: test rapidi in via San Carlo

Gli oltre 5 mila cittadini che quotidianamente eseguono un prelievo di sangue, saranno accolti da operatori sanitari con una grande spilla in bella vista

L’Azienda USL di Bologna partecipa alla settimana di sensibilizzazione alla lotta all’AIDS dal 17 al 24 novembre. 

Dal 17 novembre e fino al 24, gli oltre 5 mila cittadini che quotidianamente eseguono un prelievo di sangue in uno dei 54 centri dell’Azienda USL di Bologna, saranno accolti da operatori sanitari con una grande spilla in bella vista sulla divisa con tutte le informazioni su come fare per eseguire i test e dove rivolgersi.
 
Presso il BLQ Check Point, in via San Carlo 42, inoltre, per tutta la settimana operatori Ausl eseguiranno i test rapidi per l’HIV e per l’Epatite C, oltre a  fornire informazioni sulla prevenzione e sull’offerta di cura e assistenza a Bologna.

Il test HIV si può eseguire tutto l’anno presso le strutture del Servizio Sanitario Regionale in forma anonima e gratuita, chiamando anche da telefono cellulare il Telefono Verde AIDS 800 85.60.80. Il Telefono Verde AIDS è attivo dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18 e il lunedì mattina dalle 9 alle 12. Inoltre, 24 ore su 24 è attivo il risponditore  automatico, che fornisce le risposte alle domande più frequenti. È possibile avere informazioni anche consultando il  sito www.helpaids.

Potrebbe interessarti

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

  • Furto in casa: svaligiano la camera mentre i proprietari dormono

Torna su
BolognaToday è in caricamento