Persiceto, sfratto per una famiglia con 5 minori: picchetto sotto il palazzo

In picchetto il sindacato di base Asia-Usb che chiede una proroga per la famiglia originaria di Capo Verde. Causa dello sfratto il sovraffollamento dell'appartamento

E' in corso a Comune di San Giovanni in Persiceto lo sfratto di una famiglia originaria di Capo Verde con 5 figli tutti minori. In picchetto il sindacato di base Asia-Usb che chiede: "Oltre a Polizia Municipale e Carabinieri, è in arrivo il reparto mobile della Polizia di Bologna. Arrivate in nostro sostegno, prima di loro!"

Il sindacato chiede una proroga anche perchè i bambini frequentano la locale scuola. Causa dello sfratto il sovraffollamento dell'appartamento in via Caduti di Benedello 8.

Sono una 15na di militanti che trattano con una trentina tra polizia municipale, carabinieri e ufficiale giudiziario: 'Neanche dovessero arrestare il bandito Giuliano' scrivono su Facebook.

I militanti Asia Usb, il 27 marzo, erano riusciti a bloccare un altro sfratto, in via della Barba, di una famiglia con du bambini, ottenendo il rinvio al mese di giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

Torna su
BolognaToday è in caricamento