In Appennino parte la stagione bianca: costruita la più grande rampa d'Italia / VIDEO

Dal 1 al 4 novembre a Modena l'apertura con Skipass e due tappe della coppa del mondo Big Air: 140 atleti e un trampolino di 46 metri

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Skipass compie 25 anni e per la sua prossima edizione, in programma dall'1 al 4 novembre a Modena Fiere, diventa capitale mondiale dell'universo freestyle. La kermesse modenese ospitera' l'unica tappa italiana della Big Air Fis World Cup Freeski e Snowboard, cui parteciperanno i migliori atleti a livello internazionale delle due discipline.

Un super trampolino conquistera' la scena: si tratta di un 'gigante' alto 46 metri e lungo 130, rappresenta la struttura cittadina piu' grande mai costruita in Italia. Gareggeranno a Skipass 2018 ben 140 atleti tra campioni olimpici, mondiali e vincitori di coppe del mondo. Le competizioni cominceranno l'1 novembre all'apertura della manifestazione: le finali di snowboard della Coppa del Mondo Fis di Modena si terranno nella serata di sabato, la gara di freeski chiudera' il weekend domenica.

"La nostra regione- sorride il governatore Stefano Bonaccini oggi in conferenza stampa in Regione con tutti gli addetti ai lavori di Skipass- anno dopo anno risulta essere sempre piu' meta turistica di eccellenza, in grado di offrire ospitalita' e competenza, e lo dimostra anche il best in Europe che quest'anno la prestigiosa guida Lonely Planet ha voluto riconoscerci: siamo la prima meta da visitare in Europa e anche l'Appennino in questo gioca un ruolo essenziale, crescendo in arrivi e presenze.

La Regione- evidenzia Bonaccini- sta facendo la sua parte, investendo nel 2018-2020 sette milioni, il 60% in piu' rispetto al triennio precedente, per i grandi eventi sportivi e la promozione, e garantendo con 20 milioni di euro i fondi necessari a rendere piu' sicuri e moderni gli impianti e le strutture.

In tutto questo la Regione, in collaborazione con Apt, sara' presente a Skipass con uno stand di oltre 200 metri quadrati in cui si promuoveranno le stazioni sciistiche regionali e le offerte di vacanze sulla neve per l'imminente stagione. In ogni caso, il comparto della neve d'ora in poi potra' contare sui nuovi investimenti mirati alla riqualificazione degli impianti, annunciati nei giorni scorsi pari a 13 milioni.

"Noi oggi in giunta- ricorda l'assessore al Turismo Andrea Corsini a margine di Skipass- approviamo le convenzioni con i Comuni, dopo le convenzioni siamo pronti a ricevere le risorse da parte del Governo. In Appennino ormai si puo' fare turismo tutto l'anno, da parte nostra confermiamo il risultato ottenuto col precedente Governo e con la Regione Toscana.

Stiamo approvando le convenzioni con i Comuni interessati all'accordo, Lizzano per quanto riguarda il bolognese e i Comuni del Cimone per quanto riguarda il modenese: nelle prossime settimane riceveremo dal Governo 10 milioni, cui aggiungiamo i nostri tre per entrare nella fase operativa. Un nuovo impianto colleghera' fra loro il Corno alle scale e l'Abetone, a fianco di varie riqualificazioni di impianti esistenti nell'area dello stesso Cimone per rendere piu' attrattiva e moderna l'area". Sperando che il meteo 2018-2019 "sia come quello 2017-2018, straordinario", conclude Corsini. (Dire)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    People Mover, le immagini del viaggio tra Lazzaretto e aeroporto - VIDEO

  • Cronaca

    Neve, Bologna già imbiancata | VIDEO

  • Cronaca

    L'anno che verrà: in via D’Azeglio le luci cantano Dalla / VIDEO

  • Cronaca

    Nel magico presepe di via Azzurra| VIDEO

Torna su
BolognaToday è in caricamento