Con lo spay al peperoncino in discoteca, 20enne nei guai

Il ragazzo trovato anche con due coltelli nello zaino, trattenuto dai vigilantes

Un flacone di spray peperoncino nel giubbotto. Per questo un 20enne modenese è stato denunciato dai Carabinieri dopo un controllo all'esterno di una discoteca del reggiano. A riportare la notizia è l'agenzia Ansa. A chiamare i militari, intorno alle tre di notte, proprio il giovane denunciato, che voleva gli fosse restituito lo zaino che i vigilantes gli avevano sequestrato. All'interno dell'accessorio i Carabinieri hanno rinvenuto anche due coltelli. Per il giovane è scattata quindi una denuncia per porto abusivo di oggetti atti a offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento