"Lo stalker che mi perseguita è qui": 32enne trovato al bar e denunciato

La 36enne oggetto di tante e morbose attenzioni ha visto lo stalker seduto al bar e ha avvertito il 113: la prima denuncia era stata fatta lo scorso 4 settembre

Un 32enne è stato denunciato per atti persecutori e per inottemperanza a un ordine di espulsione dopo che la ragazza che seguiva e molestava da tempo, vedendolo ha chiamato il 113. A intervenire ieri fra Piazza VIII Agosto e via dei Mille una volante del Commissariato Due Torri - San Francesco: su segnalazione della vittima, i poliziotti hanno trovato il soggetto indicato seduto al bar e hanno provveduto al controllo.

Il giovane di origini pakistane era stato espulso dal territorio lo scorso 13 aprile e ha diversi precedenti per droga. Dopo la prima denuncia della ragazza 36enne (fatta il 4 settembre 2018) e il nuovo episodio di ieri, è stato denunciato oltre che per inottemperanza, anche per atti persecutori. Il denunciato seguiva la donna da mesi e le diceva che era innamorato di lei. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 2 luglio: metà dei nuovi contagi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento