Start up, la Regione a sostegno dei progetti innovativi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Confartigianato Bologna Metropolitana offre i suoi servizi per la partecipazione a un bando che la Regione Emilia Romagna ha approvato di recente a sostegno dell'avvio e del consolidamento di Start up innovative. L'obiettivo del bando è quello di favorire la nascita e la crescita di Start up in grado di generare nuove nicchie di mercato attraverso prodotti, servizi e sistemi di produzione a elevato contenuto innovativo, cogliere le tendenze dominanti e generare opportunità occupazionali. I settori di interesse sono l'agroalimentare, l'edilizia e costruzioni, la meccatronica e motoristica, l'industria della salute e del benessere, le industrie culturali e creative, l'innovazione nei servizi. Il contributo previsto dalla Regione corrisponde al 60% della spesa ritenuta ammissibile. Le domande possono essere presentate dalle ore 10 del 10 maggio 2017 fino alle ore 17 del 30 novembre 2017. Per maggior informazioni sul bando e sulla compilazione della domanda di partecipazione si può contattare l'ufficio Credito e Finanza di Confartigianato Bologna Metropolitana all'indirizzo e-mail: f.domenicali@assimprese.bo.it

Torna su
BolognaToday è in caricamento