Aree dismesse, morta alla Staveco: 'Il Comune diffida Demanio, CDP e Invimit'

'Richiamare le proprietà agli obblighi di conservazione per garantire la pubblica incolumità'

Il Comune di Bologna invierà sulla base dell’articolo 7 del Regolamento di Polizia Urbana e degli articoli 2043 e 2051 del Codice Civile Una diffida a Agenzia del Demanio, Cassa Depositi e Prestiti e Invimit.

"In questi giorni il Sindaco Virginio Merola ha sollecitato il Demanio e le due società del Ministero dell’Economia e delle Finanze a sviluppare le progettualità sulle grandi aree dismesse di cui sono proprietarie a Bologna - si legge nella nota - il Sindaco, a maggior ragione dopo la morte di una ragazza nell’ex caserma Staveco su cui ora stanno indagando i Carabinieri, intende richiamare le proprietà agli obblighi di conservazione per garantire la pubblica incolumità. Nel caso citato è emersa senza dubbio una mancanza di gestione e custodia dell’area" aggiungendo che "in caso di inadempienza da parte delle proprietà scatteranno le sanzioni amministrative previste dal Regolamento di Polizia Urbana".

Il Comune scriverà anche alla Prefettura perché le aree dismesse di proprietà dell’Agenzia del Demanio, di Invimit e di Cassa Depositi e Prestiti vengano inserite nell’ elenco relativo alle attività di ricognizione e monitoraggio delle occupazioni abusive.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orfeo Orlando, un attore bolognese a Cannes: 'Tanta apprensione, poi gli applausi'

  • Cronaca

    20enne morta all'ex-Staveco, controlli serrati dopo la tragedia: 6 nei guai

  • Cronaca

    In casa oltre 10 chili di droga: scovati 'ingrossi' in centro e in via Zanardi

  • Europa

    Elezioni Europee, il candidato Michele Facci: "L'Italia fin'ora ha solo subito l'UE"

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • Terremoto in Appennino: scossa avvertita a Castel D'Aiano

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

Torna su
BolognaToday è in caricamento