Stazione dei treni di Imola: in autunno due ascensori per Piazzale Pertini

450 mila euro sostenuta da Rete Ferroviaria Italiana e la stazione di Imola verrà dotata entro l'autunno di 2 ascensori per l'accesso ai binari facilitando i viaggiatori diretti nel sottopasso ferroviario

Con una spesa di 450 mila euro sostenuta da Rete Ferroviaria Italiana la stazione di Imola verrà dotata entro l'autunno di due ascensori per l'accesso ai binari facilitando i viaggiatori diretti nel sottopasso ferroviario e a Piazzale Pertini, ovvero a tutta l'area a nord della stazione. Nel corso della visita al cantiere, i cui lavori avvengono in spazi ristretti e delicati anche ai fini della sicurezza, il direttore produzione Emilia Romagna di Rfi, Aldo Isi, ha sottolineato "la priorità delle opere di abbattimento delle barriere architettoniche nelle stazioni come previsto anche a Faenza e Ravenna". Il sindaco Daniele Manca ha espresso "soddisfazione per la disponibilità e la piena collaborazione da sempre mostrata da Rfi nella soluzione di questa problematica rispondendo alle esigenze di tanti cittadini e non solo con difficoltà motorie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

Torna su
BolognaToday è in caricamento