Stazione: molestie ai cittadini, 28enne nei guai

5 donne si avvicinano in modo insistente a un gruppo di cittadini, circondandoli e impedendo loro di muoversi

Denuncia a carico di una 28enne cittadina rumena che molestava dei cittadini nel piazzale antistante la stazione ferroviaria, nonostante fosse già gravata da Daspo urbano e ordine di allontanamento del Questore.

E' accaduto questa mattina in piazza Medaglie d'Oro vicino alla pensilina dell'Aerobus, durante un controllo degli agenti della Polizia Municipale di Bologna: gli agenti hanno notato 5 donne che si avvicinano in modo insistente a un gruppo di cittadini, circondandoli e impedendo loro di muoversi. Alla vista degli agenti sono scappate in direzioni diverse tranne la 28enne identificata sul posto.

Dai controlli degli agenti si è scoperto che era gravata da un ordine del Questore di divieto di accesso a piazza Medaglie d'Oro, notificato solo mercoledì scorso, e derivante da precedenti Daspo urbani notificati in precedenza. La denuncia è scattata per inosservanza al provvedimento del Questore, molestie e disturbo alle persone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Torna su
BolognaToday è in caricamento