Senza tetto in stazione, ogni giorno 19 persone hanno chiesto aiuto all'Help Center

Il punto di ascolto, istituito da una collaborazione tra Trenitalia e i Comuni italiani, si rivolge a tutte le persone in difficoltà e le indirizza a servizi sociali opportuni. Persone soccorse in aumento del 10 per cento

Quasi 20 persone al giorno. E' l'attività del centro di aiuto alle persone in difficoltà di Bologna, che ha sede nella stazione centrale. Nel complesso, Sono stati più di 7mila gli interventi effettuati nel 2016 dall'Help Center di Bologna Centrale, dove 1875 persone, in aumento del 10 per cento rispetto al 2015, sono state assistite con azioni di accompagnamento e orientamento sociale e lavorativo.

I dati sono stati forniti dal rapporto Onds, a cura di Trenitalia e Anci. A rivolgersi all'Help Center nella stazione emiliana, nel 79% dei casi per la prima volta, sono stati in maggioranza stranieri extracomunitari (76%), cui si è aggiunto un 14% di italiani e un 8% di stranieri comunitari. Sensibilmente maggiore la percentuale degli uomini (85%) rispetto a quella delle donne.

Gli Help Center sono sportelli di ascolto situati all'interno o nelle zone limitrofe delle stazioni ferroviarie che orientano le persone in difficoltà verso i servizi sociali della città (centri di accoglienza, comunità terapeutiche, associazioni specializzate) per elaborare percorsi mirati di recupero e reinserimento sociale.

I Centri sono affidati a Enti del privato sociale o gestiti direttamente dal Comune. A Bologna, dal 2015, la cooperativa La Strada di Piazza Grande prende il testimone della lunga esperienza del Posto di Ascolto e, in convenzione con il Comune di Bologna, avvia le attività del nuovo Help Center presso i locali del Piazzale Est. Lo sportello offre servizi di prossimità per adulti in stato di grave emarginazione sociale, senza casa, con difficoltà economiche, sanitarie o relazionali. Garantisce il monitoraggio degli ambienti della stazione e la costruzione della rete formale dei servizi del Comune di Bologna, di ASP e del mondo del volontariato presente in stazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grosso incendio a Casalecchio, palazzo a fuoco: aria irrespirabile, residenti barricati in casa

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

  • Cisterna di ossigeno in avaria, perdita di gasolio in A14: traffico bloccato e vigili del fuoco sul posto

  • Sciopero generale il 25 ottobre: a rischio bus e treni Tper

  • Investimento mortale sulla Bologna-Verona, circolazione treni sospesa

Torna su
BolognaToday è in caricamento