Strage di Bologna, la proposta: 'Un pianoforte, nella sala d'aspetto'

'85 tasti, come il numero delle vittime' è la suggestione lanciata dal consigliere Martelloni

Un pianoforte nella sala d'aspetto della stazione di Bologna, con 85 tasti come le 85 vittime provocate dalla bomba che proprio in quel punto fu fatta scoppiare il 2 agosto del 1980.

A 38 anni dalla strage di Bologna: il corteo e la cronaca

L'idea porta la firma del capogruppo di Coalizione civica, Federico Martelloni, che trova rapidamente sponda nella Giunta di Palazzo D'Accursio: "Una bella proposta", la giudica infatti l'assessore alla Cultura, Matteo Lepore.

"Vorrei- scrive Martelloni su Facebook- un pianoforte nella sala d'aspetto della stazione di Bologna. Vorrei un pianoforte con 85 tasti, come li facevano una volta. Un tasto per ciascuna delle 85 vittime di una strage fascista la cui regia si annida nella notte piu' buia della Repubblica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anniversario della strage: il video della giornata

Un pianoforte nella sala d'aspetto, dunque, "affinché chiunque possa introdurre, in un giorno o in quell'altro- aggiunge il capogruppo di Coalizione civica- variazioni sullo spartito collettivo che suoniamo, insieme, alle 10,25 di ogni 2 agosto, da 38 anni". Lepore, sempre su Facebook, rilancia il post di Martelloni e scrive: "Una bella proposta per suonare insieme e fare memoria".
(Pam/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Coronavirus, bollettino Emilia Romagna: +24 casi e ancora 8 decessi

  • Mercurio dà spettacolo: come e quando osservarlo a occhio nudo

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna: +38 casi, 24 trovati tramite screening

Torna su
BolognaToday è in caricamento