Tragedia in mare, muore sub bolognese

L'uomo, 56 anni, in vacanza all'Isola d'Elba, era a bordo di una imbarcazione per fare delle immersioni quando si è sentito male

Era a bordo di un'imbarcazione di un diving elbano a Marina di Campo per fare delle immersioni a largo della spiaggia di Fonza quando si sarebbe sentito male, e nonostante gli immediati soccorsi non c'è stato nulla da fare: la tragedia è avvenuta oggi pomeriggio all'Isola d'Elba, e a perdere la vita è stato un uomo di 56 anni, Luca Nobile, originario di Roma ma residente a Bologna.

Da quanto si apprende l'uomo ha accusato un malore ed è stato subito soccorso da alcuni presenti, che hanno immediatamente lanciato l'allarme alla Capitaneria di Porto e al 118: trasportato d'urgenza a riva, il 56 è stato poi trasferito all'ospedale di Cisanello di Pisa con il Pegaso, ma nonostante tutti i tentativi per salvarlo l'uomo è deceduto intorno le 17 nel nosocomio toscano.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento