Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO| Tasso trascinato dalle acque del Reno: il salvataggio dei sommozzatori

E' una specie protetta e la sua presenza è piuttosto rara in città

 

E' stato recuperato questa mattina nei pressi della Certosa a Bologna dagli agenti della Polizia locale della Città metropolitana di Bologna in collaborazione con i Vigili del Fuoco un esemplare di tasso.

In seguito alla segnalazione del Comune di Bologna, gli agenti lo hanno trovato appoggiato a una grata del canale (all’incrocio tra le vie Valdossola e Sacco e Vanzetti) e hanno chiamato i Vigili del Fuoco.

Nelle operazioni di soccorso, durate quasi due ore, il tasso è finito in acqua ed è stato trascinato dalla corrente. Riportato in superficie, grazie all’intervento dei sommozzatori, è stato consegnato alle cure di Rudi Berti del Centro tutela e ricerca fauna selvatica di Monte Adone dove si trova tuttora.

Il tasso è una specie protetta e la sua presenza è piuttosto rara in città, si suppone che il mammifero sia finito nel canale del Reno e trascinato poi dalla corrente fino a trovare l’ostacolo della grata che lo ha salvato dall’annegamento.

Potrebbe Interessarti

  • Tempesta di vento nel Bolognese\VIDEO

  • Sgombero Xm24, barricate agli ingressi: la polizia usa la ruspa | VIDEO

  • Sgombero XM24, attivisti esultano: "Restiamo in Bolognina" | VIDEO

  • Sgombero Xm24, polizia, ruspa, fuochi e attivisti sul tetto: le immagini della giornata | VIDEO

Torna su
BolognaToday è in caricamento