Taxi, 700 mila euro di incentivi per l'acquisto di veicoli elettrici

Un bando anche per 36 nuove licenze per il capoluogo

Per promuovere l’utilizzo di autoveicoli a basso impatto ambientale, il Comune ha aperto un bando per erogare 700 mila euro di contributi agli operatori taxi che sostituiranno il proprio mezzo con un’auto elettrica.

Eccco quello che prevede l'attuazione delle nuove linee del Pums (Piano Urbano della Mobilità Sostenibile):

- si può chiedere un contributo per un massimo di 7 mila euro e in ogni caso non superiore al 50% della spesa sostenuta 

- le centrali radio taxi Cat e Cotabo raccoglieranno le richieste ed erogheranno i contributi.

- possono richiedere i contributi i 706 attuali titolari di licenza taxi dell’area sovracomunale di Bologna: Anzola dell’Emilia, Bologna, Calderara di Reno, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore, Castenaso, Granarolo dell’Emilia, Ozzano Emilia, Pianoro, Sasso Marconi, San Lazzaro di Savena, Zola Predosa.

- nuove licenze: a Bologna è inoltre aperto anche un bando (scadenza 12 ottobre) per il rilascio di 36 nuove licenze, tramite concorso, del valore di 175 mila euro l’una: si tratta di 6 licenze “prioritarie disabili” con copertura sulle ventiquattro ore per auto elettriche, ibride, a metano o GPL e 30 vincolate all’utilizzo di veicoli elettrici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 2 luglio: metà dei nuovi contagi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento