Maltempo, strade allagate e cornicioni pericolanti: super-lavoro per i Vigili del Fuoco

Le richieste di aiuto si sono concentrate soprattutto in serata, dalle 21

Foto archivio

Moltissime le chiamate alla sala operativa 115 del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. Dopo la grandinata di venerdì mattina, le richieste di aiuto si sono concentrate soprattutto in serata, dalle 21 in poi del 6 settembre, proprio quando stava imperversando il temporale su Bologna e provincia. Ieri era stata infatta diramata l'allerta gialla.

I Vigili del fuoco sono intervenuti a Granarolo a Piazza Bagneres de Bigorre per danni provocati dall’acqua e per allagamenti di garage e cantine; sempre a Granarolo in via Giovanni XXIII per allagamenti e interruzione di corrente elettrica a causa dell’acqua; a Bazzano allagamenti di sottopassi; ancora a Castenaso danni d’acqua in cantine e sottoscala. Ancora a Granarolo un tombino saltato in via Quarto Inferiore nei pressi della zona industriale ha provocato l’allagamento della strada.

A Bologna sono intervenuti per strade allagate come in via Quarto di Sopra e per un cornicione pericolante in via Zamboni. I Vigili del fuoco sono ancora a lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Harry e Megan a Bologna dopo l’addio alla Regina: l’ironia sui social

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

Torna su
BolognaToday è in caricamento