400 euro in dispositivi elettronici: fallito il furto di tre giovani

Sono stati notati dalla vigilanza del centro commerciale e al resto hanno pensato i Carabinieri: si tratta di ragazzi fra i 21 e i 30 anni

I Carabinieri di Borgo Panigale hanno arrestato tre italiani di 21, 23 e 30 anni per tentato furto aggravato in concorso di materiale elettronico ai danni del centro commerciale Shopville Gran Reno di via Marilyn Monroe.

La refurtiva, del valore di 400 euro, è stata recuperata dai Carabinieri che sono intervenuti su richiesta del personale addetto alla sicurezza che accortosi del furto aveva chiamato subito il 112. Più tardi, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, i tre ragazzi sono stati rimessi in libertà, ai sensi dell’Art. 121 del Codice di Procedura Penale: “Liberazione dell’arrestato o del fermato”.

Potrebbe interessarti

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • Sentiero dei Bregoli: un itinerario spirituale

  • Eclissi lunare: conto alla rovescia, dove ammirare la luna rossa

I più letti della settimana

  • Incidente mortale bici-furgone: vittima un professore dell'Alma Mater

  • Incendio treno Frecciarossa: prende fuoco il pacco batterie, convogli evacuati

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Incendio in stazione, fiamme al binario 17: evacuati 200 passeggeri alta velocità

  • Insegnante in vacanza in Abruzzo: ha un malore e annega in mare

  • E' leucemia acuta: a tre giorni dal ricovero Mihajlovich inizia la chemio

Torna su
BolognaToday è in caricamento