Terremoto, nuovi danni: chiuso CIP San Giovanni e strada a Castel Maggiore

Dopo la forte scossa di ieri danneggiato il Centro per l'impiego: chiuso per sopralluoghi. Nuovo blocco del traffico su via di Saliceto, inseguito al crollo di un casale

Una nuova forte scosse di terremoto ieri sera è tornata a gettare panico anche a Bologna, dove è stata avvertita distintamente dalla popolazione. Fortunatamente non risultano feriti, ma qualche nuovo danno si somma alla lista di quelli causati dalle precedenti repliche nella provincia di Bologna (edifici evacuati, 80 famiglie sfollate, chiese e cimiteri chiusi...).

Risulta anche danneggiato il Centro per l'impiego di San Giovanni in Persiceto - chiuso per sopralluoghi - e si è dovuto procedere al nuovo blocco del traffico su via di Saliceto (a Castel Maggiore), inseguito al crollo di un casale.

PERSICETO. A partire da oggi, lunedì 4 giugno, il Centro per l'Impiego di San Giovanni in Persiceto resterà chiuso al pubblico in via precauzionale, fino alla conclusione delle verifiche per il controllo di eventuali danni alla struttura a seguito delle  scosse di ieri sera. Così avvisa la Provincia in una nota.



CASTEL MAGGIORE. Sempre da via Zamboni giunge la comunicazione sulla chiusura della SP 45 “Saliceto” "chiusa da sabato notte, al km 1+600 nel territorio del comune di Castel Maggiore, a causa del crollo di un edificio abbandonato (sfinito dalle repliche dei giorni scorsi) che ha ingombrato la semi carreggiata rimasta aperta al traffico dopo le precedenti scosse. Conseguentemente, i carabinieri e i vigili del fuoco hanno ordinato l'immediata chiusura totale al transito,in attesa dei lavori di demolizione e messa in sicurezza dei luoghi".
"Pertanto,- continua la nota -  a seguito di tali disposizioni,per salvaguardare la sicurezza e limitare i pericoli per la circolazione, il settore Lavori pubblici della Provincia dispone la chiusura totale al transito  dal km 1+500 al km 1+650 della S. P. n. 45 “Saliceto” con senso unico regolamentato da semaforo, limitazione della velocità a 30 km/h con decorrenza immediata fino alla revoca della stessa."




 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzi morti dopo caduta dal palazzo, mistero sulla dinamica: ipotesi disgrazia

  • Cronaca

    Esplosione nella notte, assalto notturno al bancomat

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale: schianto auto-furgone, se ne va a 23 anni

  • Cronaca

    Spaccio di cocaina a Bentivoglio: in manette 34enne incensurato

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Quirino di Marzio: due bimbi precipitano da palazzina e muoiono

  • Morto a 26 anni sotto i portici di via Ugo Bassi, mistero sulle cause

  • Bimbi morti precipitati dal palazzo, la madre: 'Il babbo? Amorevole"

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

Torna su
BolognaToday è in caricamento