"The Cure" a Bologna: grande successo per la prima delle tre date in Italia

L'Unipol Arena gremita, un grande show e tanta la soddisfazione dei fan che hanno riempito il palazzetto: "Strepitosi, monumentali!"

Foto Unipol Arena

Robert Smith e i suoi "The Cure" ieri sera hanno registrato il sold-out: sotto il palco dell'Unipol Arena una folla scalpitante di fan che il giorno dopo ha descritto l'evento musicale con l'aggettivo (il più frequente) "indescrivibile". La band inglese, nata  nel '76 e in cima alle classifiche soprattutto verso la metà degli anni Ottanta, è stata protagonista della corrente new wave. 

Fra i pezzi più noti e amati dei Cure: "Close to Me", "Boys Don't Cry", "Friday I'm in Love"; "Lullaby". 

Dopo Bologna solo altre due date in Italia: Milano e Bologna. 

Alcuni commenti sui social:

"Strepitosi...monumentali....immensi"

"Sono ancora in estasi!"

"Semplicemente IMMENSI"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • Ozzano, maxi rissa davanti a locale: spunta un coltello, 2 feriti

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento