Aumento ticket bus Tper, Piazza Grande: 'Una doccia fredda'

Il Presidente: "Quando presentammo le proposte per rendere Bologna accogliente per chi è poveroindicammo proprio il biglietto del trasporto pubblico tra le priorità'

Per la cooperativa sociale Piazza Grande è "Una doccia fredda" il rincaro sui biglietti dei bus annunciati ieri a Bologna. "Quando due mesi fa, nel festeggiare i 25 anni della nostra coop, presentammo alla città una serie di proposte per rendere Bologna accogliente per chi è povero - ricorda il presidente Carlo Francesco Salmaso - indicammo proprio il biglietto del trasporto pubblico tra le priorità su cui intervenire. In quell'occasione ci parve di registrare una disponibilità da parte delle istituzioni" e, per questo, oggi l'aumento del biglietto "è stato per noi una doccia fredda". Il bus "costa uguale- continua Salmaso- per chi ha uno stipendio e per chi non ha nemmeno una casa. Non solo: cinque dei sette centri di accoglienza cittadini sono in periferia" e chi vi è ospitato deve "necessariamente servirsi del trasporto pubblico".

Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50

Per Salmaso quindi quella persona avrà "due possibilità: o spendere gran parte del proprio minimo reddito in biglietti, oppure- ricevere multe che non pagherà mai, facendolo solo vergognare e sentire ancora più outsider" poi le multe "diventeranno cartelle esattoriali e alla fine, per evitare il pignoramento dello stipendio, quella persona chiederà di lavorare, qualora trovasse un'occupazione, in nero". Senza dimenticare "la montagna di lavoro a vuoto di Tper, degli uffici che trasformano le multe in cartelle esattoriali e dei volontari che provano a farle congelare", aggiunge Salmaso. "Non vogliamo entrare nel merito del perchè si sia deciso questo aumento, tuttavia- è l'appello di Piazza Grande- chiediamo di essere ricevuti con urgenza da Tper e dall'assessora Irene Priolo affinchè si esplorino tutte le possibilita' per tutelare i piu' fragili da quest'aumento", che "infierirebbe sulle loro condizioni di vita gia' molto critiche". (dire)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

  • Castenaso: accoltella la moglie e si butta sotto un treno

Torna su
BolognaToday è in caricamento