Treni, cede il terreno sulla linea Bologna - Firenze: circolazione sospesa

I treni regionali sono sostituiti con autobus nel tratto di linea interrotto

I treni tra Bivio Crociali e Bologna S Ruffillo sono sospesi dalle ore 3.50 di questa notte dopo intervento tecnici RFI sulla sede ferroviaria, a causa di un cedimento del terreno su cui poggiano i binari. Lo rende noto Rfi.

I treni a lunga percorrenza sono limitati nelle stazioni di Firenze e Bologna Centrale, viaggiatori tratta Firenze - Bologna con treni AV, mentre i treni del trasporto regionale sono attestati a Bologna Centrale e Bologna San Ruffillo e fra le due località è attivo un servizio con autobus sostitutivo. 

È in corso l’intervento dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana per definire i tempi di ripristino delle normali condizioni dell’infrastruttura ferroviaria.

I treni regionali sono sostituiti con autobus nel tratto di linea interrotto. I collegamenti InterCity sono attestati a Bologna Centrale e Firenze Santa Maria Novella con i viaggiatori che proseguono il viaggio, in questo tratto, con i treni alta velocità di Trenitalia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento