Coronavirus, treni Bologna-Milano: ritardi e cancellazioni per controlli sanitari

Attivo il numero verde gratuito 800 89 20 21. Non si effettuano fermate a Codogno e Casalpusterlengo. Tutte le info

E' parzialmente ripristinata la linea ferroviaria Milano - Bologna, interrotta il 24 febbraio, con traffico riprogrammato a seguito di controlli sanitari nella stazione di Casalpusterlengo, come rende noto rete Ferroviaria Italiana - RFI. Attivo il numero verde gratuito 800 89 20 21. A seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti i treni Regionali non effettuano le fermate per servizio viaggiatori a Codogno e Casalpusterlengo.

Aggiornamento ore 6:00 di oggi 25 febbraio

Il traffico è riprogrammato a seguito di controlli sanitari ed attività precauzionali di sanificazione dei locali tecnici nella stazione di Casalpusterlengo. Riprogrammazione di servizio di oggi 25 febbraio.

Treni cancellati:

· FR 9606 Napoli Centrale (5:00) - Milano Centrale (9:30)

· FR 9508 Roma Termini (6:10) - Milano Centrale (9:50)

· FR 9806 Bari Centrale (6:36) - Milano Centrale (13:25)

· FR 9591 Firenze Santa Maria Novella (7:05) - Roma Termini (8:35)

· FR 9524/9526 Salerno (7:44) - Milano Centrale (13:50)

· FR 9620 Roma Termini (9:20) - Milano Centrale (12:30)

· FA 8802 Ancona (5:20) - Milano Centrale (9:15)

· FA 8824 Lecce (10:06) - Milano Centrale (18:55)

Treni parzialmente cancellati:

· FR 9802 Pescara (5:05) - Milano Centrale (9:35): origine da Bologna Centrale (8:13)

· FR 9300 Perugia (5:30) - Torino Porta Nuova (10:20): origine da Firenze Santa Maria Novella (7:10)

Programma di servizio dal 26 al 28 febbraio

Treni cancellati:

· FR 9613 Milano Centrale (8:30) - Roma Termini (11:40): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9615 Torino Porta Nuova (15:50) – Napoli Centrale (21:33); i passeggeri diretti a Bologna Centrale AV possono utilizzare il treno FR 9523 Milano Centrale (9:10) – Napoli Centrale (14:13)

· FR 9620 Roma Termini (9:20) - Milano Centrale (12:30): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9622 Napoli Centrale (8:25) – Milano Centrale (13:00); i passeggeri diretti a Bologna Centrale AV possono utilizzare il treno FR 9308 Napoli Centrale (7:58) - Torino Porta Nuova (14:20)

· FR 9617 Milano Centrale (9:30) - Roma Termini (12:40): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9527/9529 Milano Centrale (10:20) - Salerno (16:06)

· FR 9624 Roma Termini (10:20) - Milano Centrale (13:35): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9626 Roma Termini (10:50) - Torino Porta Nuova (15:10); i passeggeri diretti a Bologna Centrale AV possono utilizzare il treno FR 9310 Napoli Centrale (8:55) - Torino Porta Nuova (15:20)

· FR 9531 Milano Centrale (11:10) - Napoli Centrale (16:12): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9535 Milano Centrale (12:10) – Napoli Centrale (17:12)

Coronavirus, la situazione in Italia: 229 persone colpite e 6 decessi 

· FR 9536 Napoli Centrale (11:40) - Milano Centrale (16:50): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9540 Napoli Centrale (12:40) – Milano Centrale (17:50)

· FR 9638 Napoli Centrale (12:30) - Torino Porta Nuova (18:10): i passeggeri possono utilizzare i treni FR 9642 Napoli Centrale (13:30) - Torino Porta Nuova (19:10) e FR 9640 Roma Termini (14:20) - Milano Centrale (17:30)

· FR 9543/9545 Milano Centrale (14:10) - Salerno (20:06): i passeggeri diretti Bologna Centrale AV, Roma Termini e Napoli Centrale possono utilizzare il treno FR 9639 Milano Centrale (14:25) - Napoli Centrale (19:03); i passeggeri diretti a Reggio Emilia AV, Firenze Santa Maria Novella, Napoli Centrale e Salerno possono utilizzare il treno FR 9547/9549 Milano Centrale (15:10) - Taranto (0:07)

· FR 9552/9554 Salerno (14:45) – Milano Centrale (20:50): i passeggeri possono utilizzare il treno R 3708 fino a Napoli Centrale; i passeggeri in partenza da Napoli Centrale, Napoli Afragola, Roma Termini, Bologna Centrale AV e diretti a Milano Centrale possono utilizzare il treno FR 9652 Napoli Centrale (15:55) – Milano Centrale (20:30); i passeggeri in partenza da Napoli Centrale e diretti a Roma Tiburtina, Firenze Santa Maria Novella e Reggio Emilia AV possono utilizzare il treno FR 9556 Napoli Centrale (16:40) – Milano Centrale (21:50)

· FR 9645 Torino Porta Nuova (14:50) - Roma Termini (19:10): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9323 Torino Porta Nuova (14:40) – Napoli Centrale (21:03); i passeggeri in partenza da Milano Centrale possono utilizzare il treno FR 9647 Milano Centrale (16:30) - Roma Termini (19:40)

· FR 9644 Roma Termini (15:20) - Milano Centrale (18:30): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9320 Napoli Centrale (13:55) – Torino Porta Nuova (20:20)

· FR 9649 Torino Porta Nuova (15:50) - Napoli Centrale (21:33): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9653/9655 Torino Porta Nuova (16:50) – Salerno (23:22); i passeggeri in partenza da Milano Centrale possono utilizzare il treno FR 9555/9557 Milano Centrale (17:10) - Salerno (22:59); i passeggeri diretti a Milano Centrale possono utilizzare il treno FR 9795 Torino Porta Nuova (16:03) - Milano Centrale (17:07)

· FR 9322 Roma Termini (16:25) - Torino Porta Nuova (21:20): i passeggeri diretti a Milano Rogoredo, Milano Porta Garibaldi e Torino Porta Nuova possono utilizzare il treno FR 9650 Napoli Centrale (15:30) – Torino Porta Nuova (21:10); i passeggeri diretti a Bologna Centrale AV, Firenze Santa Maria Novella possono utilizzare i treni FR 9320 Napoli Centrale (13:55) - Torino Porta Nuova (20:20) e FR 9326 Napoli Centrale (16:55) - Torino Porta Nuova (23:20)

· FR 9651 Milano Centrale (17:30) - Roma Termini (20:42): i passeggeri diretti a Roma Termini possono utilizzare il treno FR 9653/9655 Torino Porta Nuova (16:50) - Salerno (23:22); i passeggeri diretti a Bologna Centrale AV possono utilizzare il treno FR 9811 Milano Centrale (17:35) - Pescara (21:44); i passeggeri in salita a Bologna Centrale AV possono utilizzare il treno FA 8527 Bergamo (16:00) - Roma Termini (21:10)

· FR 9559 Milano Centrale (18:10) - Napoli Centrale (23:12): i passeggeri diretti a Bologna Centrale AV, Roma Termini e Napoli Centrale possono utilizzare il treno FR 9657 Milano Centrale (18:30) - Napoli Centrale (23:03); i passeggeri diretti a Reggio Emilia AV e Firenze Santa Maria Novella possono utilizzare il treno FR 9563 Milano Centrale (19:10) - Roma Termini (22:49)

· FR 9668 Napoli Centrale (18:30) – Milano Centrale (22:55): i passeggeri possono utilizzare il treno FR 9594/9596 Salerno (17:50) - Milano Centrale (23:50)

Treni parzialmente cancellati:

· FB 8814 Lecce (6:06) - Milano Centrale (15:25): limitato a Bologna Centrale (13:15)

· FB 8803 Milano Centrale (7:35) – Bari Centrale (15:27): origine da Bologna Centrale (9.45)

· FB 8811 Milano Centrale (12:35) - Lecce (21:52): origine da Bologna Centrale (14:42)

· FB 8830 Bari Centrale (16:30) - Milano Centrale (0:30): limitato a Bologna Centrale (22:15)

· IC 604 Pescara (7:02) - Milano Centrale (13:37): limitato a Bologna Centrale (11:01)

· IC 590 Napoli Centrale (10:31) - Milano Centrale (19:17): limitato a Bologna Centrale (16:41)

· IC 612 Taranto (10:32) - Milano Centrale (21:45): limitato a Bologna Centrale (19:01)

· IC 597 Milano Centrale (14:48) - Napoli Centrale (23:59): origine da Bologna Centrale (17:18)

· IC 613 Milano Centrale (15:05) - Pescara (22:05): origine da Bologna Centrale (17:58)

· IC 599 Milano Centrale (17:40) - Terni (0:40): origine da Bologna Centrale (20:18)

Treni che non effettuano le fermate per servizio viaggiatori a Codogno e Casalpusterlengo:

· RV 2276 Rimini (5:20) - Milano Centrale (10:45): non ferma a Casalpusterlengo

· RV 2273 Milano Centrale (7:20) - Bologna Centrale (10:10): non ferma a Casalpusterlengo e Codogno; ferma a Secugnago (7:54) e Santo Stefano Lodigiano (8:06)

· RV 2275 Milano Centrale (9:20) - Bologna Centrale (12:09): non ferma a Codogno

· RV 2277 Milano Centrale (11:20) - Bologna Centrale (11:10): non ferma a Casalpusterlengo e Codogno

· RV 2281 Milano Centrale (15:20) - Bologna Centrale (18:10): non ferma a Casalpusterlengo

· RV 2282 Bologna Centrale (13:50) - Milano Centrale (16:45): non ferma a Casalpusterlengo

· RV 2906 Rimini (16:40) - Milano Porta Garibaldi (21:20): ferma a Lodi (20:37)

· RV 2288 Bologna Centrale (19:50) - Milano Centrale (22:45): non ferma a Casalpusterlengo

· R 2986 Bologna Centrale (6:58) - Milano Centrale (9:50): ferma a Secugnago (9:11)

· R 2285 Milano Centrale (18:15) - Rimini (23:18): ferma a Secugnago (18:49)

Treni parzialmente cancellati:

· R 2117 Milano Centrale (6:45) - Pisa Centrale (11:45): orgine da Fornovo (8:42)

· RV 2278 Bologna Centrale (9:50) - Milano Centrale (12:45): limitato a Piacenza (11:48)

· RV 2279 Milano Centrale (13:20) - Bologna Centrale (16:10): origine da Piacenza (14:14)

· RV 2284 Bologna Centrale (15:50) - Milano Centrale (18:45): limitato a Piacenza (17:48)

· RV 2286 Bologna Centrale (17:50) - Milano Centrale (20:45): limitato a Piacenza (19:48)

· RV 2287 Milano Centrale (19:20) - Bologna Centrale (22:14): origine da Piacenza (20:14)

· RV 2289 Milano Centrale (21:20) - Parma (22:57): origine da Piacenza (22:14)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Coronavirus, Cosmoprof in fiera posticipato a giugno

Manifestazioni pubbliche, servizi e attività: quelle da sospendere e quelle che possono proseguire


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

Torna su
BolognaToday è in caricamento