150 persone bloccate su un treno per 3 ore appena oltre la stazione

Per colpa del maltempo, un Eurostar diretto a Firenze si è fermato per un guasto dopo aver oltrepassato la stazione di Bologna. Dalle 11 alle 14 disagi per i passeggeri

Un treno Eurostar partito da Milano e diretto a Firenze è rimasto bloccato per circa tre ore, dalle 11 alle 14, poco dopo la stazione di Bologna. A bordo c'erano 150 persone. Il treno, secondo quanto si è appreso, si è fermato per un danneggiamento al pantografo e alla linea di alimentazione elettrica, causato dal maltempo e dalla neve.

PASSEGGERI BLOCCATI. Era appena partito da Bologna ma, al momento dello stop, non era più abbastanza vicino alla stazione da permettere ai passeggeri di scendere sul marciapiede. Motivo per cui sono stati attivati i soccorsi, con personale di Trenitalia e del 118 salito a bordo. Il convoglio poi, dopo appunto circa tre ore, è stato trainato da un locomotore e rientrato in stazione. Alcuni viaggiatori sono stati fatti salire su un altro Eurostar, e hanno ricevuto assistenza sul treno, ed è stato loro consentito l'utilizzo del ristorante. Agli altri, quelli che hanno preferito non proseguire, è stato rimborsato il biglietto e sono stati assistiti direttamente in stazione. Non sono stati segnalati malori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Via de Carolis: esalazioni sulle scale, palazzina evacuata e dieci intossicati

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento