Treni: guasto a "Italo", 400 passeggeri fermi a San Ruffillo per 4 ore

Dopo il blocco informatico che questa mattina ha causato ritardi e cancellazioni, un "Italo" è rimasto fermo per 4 ore nella zona di San Ruffillo

Un'altra giornata "no" per chi viaggia in treno: dopo il blocco informatico di questa mattina che ha causato consistenti ritardi e cancellazioni, un guasto a un "Italo", partito da Venezia  e diretto a Roma, ha provocato il fermo per 4 ore nella zona di San Ruffillo, intorno alle 10.30 di questa mattina.

Solo dopo le 14 i passeggeri, circa 400, sono stati trasferiti su un treno sostitutivo per poi riprendere il viaggio. Ntv, l'azienda che gestisce i treni Italo, ha rimborsato il biglietto con l'aggiunta di voucher compensativo. In ritardo anche altre frecce.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento