Senza biglietto sul regionale, occupa i binari: ritardo di 30 minuti

Il disagio sulla Bologna-Porretta. Alla fine il soggetto è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio

Attimi di tensione ieri sera alla stazione ferroviaria di Pioppe di Salvaro, comune di Grizzana Morandi, dove per mezz'ora un uomo ha occupato i binari davanti un treno regionale della linea Bologna-Porretta. Il soggetto, un operaio di 28 anni che era inizialmente a bordo del convoglio, avrebbe messo in atto il gesto alla fine di un lungo screzio con il capotreno, diverbio sembra nato dal fatto che il 28enne, cittadino nigeriano, non avesse un biglietto regolare.

Alla fine lo stesso capotreno ha chiamato i carabinieri di Marzabotto, che dopo aver invitato il giovane a uscire dalla massicciata ferroviaria, lo hanno denunciato per interruzione di pubblico servizio. Il convoglio, nel frattempo, ha accumulato circa mezz'ora di ritardo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Rifiuti, stop indifferenziata porta a porta: da oggi si usa solo la Carta Smeraldo

Torna su
BolognaToday è in caricamento