Arrestato con un kg di marijuana sul treno Bologna-Parma

Trasportava lo stupefacente in una busta di cellophane. 29enne arrestato sul regionale

Sul treno regionale, tra Bologna e Parma, gli agenti hanno notato un rapido movimento: un giovane stava occultando una busta di cellophane nera sotto il sedile di un convoglio. Insospettiti l'hanno controllata, trovando circa un chilo di marijuana, per l'esattezza 1,077 kg. Il giovane, un nigeriano di 29 anni, con precedenti per detenzione ai fini di spaccio, è stato arrestato: processato per direttissima dal tribunale di Parma e condannato a tre anni e quattro mesi di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento