Turista schiaffeggiata e scippata: la rapina in pieno centro

Arrivata da poche ore in città stava passeggiando per le vie del centro quando è stata colpita con degli schiaffi e rapinata della borsetta: ha chiesto aiuto nel primo bar trovato aperto

Una donna francese di 43 anni ha subito una rapina in pieno centro, la scorsa notte intorno alle tre. Confusa, dopo essere stata schiaffeggiata  derubata della borsa contenente denaro, documenti ed effetti personali, in una via che non ha saputo riferire: appena arrivata in città infatti stava prendendo confidenza con i luoghi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' entrata a chiedere aiuto nel primo bar che ha trovato aperto, in via Marsala, ed è qui che è stata ascoltata e soccorsa. All'arrivo della Polizia ha dichiarato che nella borsa aveva 300 euro, il cellulare e degli oggetti personali, ma ha rifiutato le cure mediche perchè oltre al grande spavento stava bene. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 2 luglio: metà dei nuovi contagi a Bologna

  • Oroscopo di luglio segno per segno: il Leone è il più favorito dalle stelle

  • Covid-19, il bollettino di oggi: nuovo decesso e 51 nuovi positivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento