Soccorso in via Rimesse, ora è in coma in ospedale

A chiamare la polizia sono stati i sanitari del 118. L'uomo avrebbe detto di avere assunto droghe, prima di perdere conoscenza

La polizia sta conducendo approfondimenti sulle circostanze che hanno portato un uomo di 45 anni a cadere in coma dopo essere stato soccorso dai sanitari del 118. Non si esclude una overdose. E' stato lo stesso soggetto, cittadino rumeno, a dichiarare di avere assunto sostanze stupefacenti, poco prima di perdere conoscenza. Ora il 45enne è ricoverato all'ospedale Sant'Orsola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, mascherine gratuite: ecco come sarà la distribuzione in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

Torna su
BolognaToday è in caricamento