homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Vado di Monzuno, ragazza di 22 anni investita da un treno merci: è morta sui binari

Un terribile incidente avvenuto ieri sera intorno alle 21.30 ha ucciso una giovane donna. Secondo la Polfer non si tratterebbe di suicidio

Una ragazza di 22 anni è morta ieri sera travolta da un treno merci alla stazione di Vado di Monzuno. L'investimento è avvenuto intorno alle 21.30 e sono intervenuti gli uomini della Polfer di San Benedetto Val di Sambro, che stanno lavorando al caso e che via via fanno emergere nuovi particolari. 

E' la dottoressa Annarita Santantonio della Polfer di Bologna a spiegare che: "L'incidente sembra essere stato tale, ovvero non sarebbe stato un gesto volontario, non un suicidio. La ragazza probabilmente doveva prendere un treno per Bologna e temeva di perderlo. Per questo avrebbe azzardato l'attraversamento dei binari (invece che passare dal sottopassaggio), che l'ha portata ad essere travolta e uccisa da un treno merci che stava transitando proprio in quel momento". L'intervento del 118 è stato fatto intorno alle 22. 

Il macchinista avrebbe visto la ragazza, ma l'impatto sarebbe stato ormai inevitabile: la donna, che è di origini straniere, è stata colpita di striscio dal conviglio e il corpo è stato trovato sui binari. 

Lo scorso autunno un incidente simile avvenne sulla linea Bologna-Verona nei pressi di San Giovanni in Persiceto, dove anche in questo caso la vittima era giovanissima, addirittura minorenne (17 anni) ed è stata travolta da un treno merci. E poi la tragedia del 27 dicembre scorso alla stazione Alta Velocità di Bologna, dove un uomo ha attraversato i binari ed è stato ucciso da un convoglio che viaggiava intorno ai 100 chilometri orari dopo che il trolley che portava con sè si era incastrato fra i binari.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di max
    max

    Purtroppo il continuo non rispetto delle regole:in ogni campo,porta a queste disgrazie.Ci sono i sottopassaggi,cartelli che indicano il divieto di attraversare i binari.Se proprio uno non vuole fare le scale,che almeno guardi bene prima di attraversare,

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio di via Niccolò dall'Arca, fermato e ora sotto torchio il presunto killer

  • Cronaca

    San Donato: in casa 4 etti di eroina, due arresti della Guardia di Finanza

  • Cronaca

    Terremoto, bandiera a mezz'asta in comune. Merola: "Bologna manderà aiuti"

  • Cronaca

    Cantiere in via Irnerio: riapre al traffico l'incrocio con i viali

I più letti della settimana

  • Incidente a Molinella: auto sbanda e si ribalta, morto bimbo di otto anni

  • Terremoto 24 agosto centro-Italia: le raccolte fondi e generi di prima necessità a Bologna

  • Omicidio in via Niccolò dall'Arca: accoltellato 29enne, muore in ospedale

  • A14, Imola: contromano sull'autostrada, ritiro della patente e auto sequestrata

  • Terremoto centro-Italia: da Bologna uomini e mezzi verso l'epicentro

  • Incidente a Riccione: turista bolognese investito e ucciso da un camion

Torna su
BolognaToday è in caricamento