Monteveglio: assalto al bancomat delle Poste con spaccata

Dopo aver fatto esplodere lo sportello, hanno lanciato un'auto contro la vetrata

Foto archivio

Prima hanno fatto esplodere il bancomat di viale dei Martiri, ne territorio di Monteveglio a Valsamoggia, poi hanno lanciato un'auto per spaccare la vetrata e introdursi all'interno.

E' accaduto poco prima dell'una di notte del 5 giugno. Per far saltare lo sportello sarebbe stata utilizzata la tecnica ormai consolidata della "marmotta", il manufatto riempito di polvere pirica che viene inserito nell'erogatore delle banconote. Ma il colpo non si era ancora concluso, infatti i ladri hanno lanciato un'auto, risultata rubata, contro la vetrina dell’ufficio postale, si sono aperti il varco e hanno arraffato il denaro contante per poi fuggire con una seconda auto. Il bottino sarebbe ingente.

Sono intervenuti i Carabinieri di Castello di Serravalle e di Savigno, oltre al radiomobile di Borgo Panigale.

Castenaso: assaltano le Poste ma il colpo fallisce

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento