Incidente in Valsamoggia: auto nel fosso, fermata un'Alfa che sarebbe scappata

In ospedale un uomo di 53 anni. Sul posto vigili del fuoco, polizia locale e sanitari del 118

Brutto incidente questa mattina tra Zappolino e Savigno, lungo la strada provinciale 27. Un'auto, una Fiat Panda, si è ribaltata finendo nel fosso a bordo strada a ridosso dell'incrocio con via Rio Torbido. Da quanto si apprende al momento, una seconda vettura sembrerebbe coinvolta nell'incidente: auto che non si sarebbe fermata a prestare soccorso all'uomo a bordo della Panda, fuggendo.

La polizia locale di Valsamoggia però, intervenuta non appena è stato lanciato l'allarme, ha rintracciato l'Alfa Romeo, e indagini per ricostruire l'esatta dinamica di quanto avvenuto sono in corso.

A bordo della Fiat Panda un uomo di 53 anni, estratto dalle lamiere da una squadra dei vigili del fuoco di Bazzano, trasportato in ospedale dai sanitari del 118: nonostante le ferite riportate, non sarebbe in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

Torna su
BolognaToday è in caricamento