Incidente sui cantieri della Variante di Valico: sequetrata la Fresa 'Martina'

Dopo lo stop ai lavori nuovo provvedimento affinché vengano effettuati accertamenti anche da parte dei tecnici specializzati dell'ASL. Autostrade si difende: sicurezza sul lavoro garantita

Sequestro sui cantieri

Dopo il grave infortunio avvenuto sui cantieri della Variante di Valico ( percorso dell'autostrada in via di realizzazione tra Bologna e Firenze) i Carabinieri  hanno eseguito il sequestro della fresa “TBM MARTINA”, utilizzata per lo scavo della galleria “SPARVO” in territorio di Castiglione dei Pepoli. Negli ingranaggi della fresa un 50enne di Viterbo, lo scorso 28 gennaio, era rimasto impigliato rimanendo gravemente ferito.

Il provvedimento è stato disposto dal Dott. Valter Giovannini, Procuratore Aggiunto di Bologna, coordinatore del pool che si occupa degli infortuni sul lavoro, affinché vengano effettuati gli accertamenti anche da parte dei tecnici specializzati dell’ASL di bologna, per verificare le cause dell’infortunio in tempi assai celeri.
Il macchinario resterà sotto sequestro il tempo necessario per accertare la dinamica dell'incidente, onde evitare il ripetersi di eventuali situazioni di rischio.

Il sequestro segue il blocco dell’attività del macchinario dopo il tragico evento, già disposto dall’azienda “SPEA” che si occupa dei lavori. La società potrà partecipare con loro tecnici alle operazioni di rilievo.

L'infortunio ha sollevato nuove accuse sul già contestatissimo cantiere in essere. Ieri infatti il consigliere regionale dell'Idv Sandro Mandini, ha messo in relazione l'incidente con un'altra indagine della Procura di Bologna, quella sugli effetti degli scavi della variante a Ripoli, frazione di San Benedetto Val di Sambro, colpita da smottamenti del terreno. Ma Autostrade per l'Italia si difende, sottolineando "gli sforzi che ha compiuto negli ultimi anni per la prevenzione degli incidenti e per garantire la sicurezza sul lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento