Lite di vicinato in via Alfieri: due famiglie si picchiano in strada

Oltre ad ecchimosi ed escoriazioni, uno dei due denunciati è stato morso ed è stato necessario l'intervento del 118

La polizia ha denunciato due cittadini cinesi, padre e figlio di 60 e 31 anni, regolari sul territorio italiano, per rissa. Una telefonata al 113 ieri pomeriggio segnalava una rissa in strada tra 4-5- persone in via Alfieri, nel quartiere Navile. 

Gli agenti arrivati sul posto hanno trovato solo i due uomini: dalle testimonianze raccolte, si è appurato che la lite era scaturita tra due famiglie cinesi per futili motivi di vicinato, passando dagli insulti verbali alle vie di fatto, ma, non sarebbe stata la prima volta. 

Oltre ad ecchimosi ed escoriazioni, uno dei due denunciati è stato morso ed è stato necessario l'intervento del 118 che lo ha curato sul posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento