Via Amendola, cadono calcinacci dal palazzo di otto piani: area transennata

Problema strutturale all’intonaco del palazzo che si è scollato ed è caduto a terra

E' durato almeno due ore l'intervento dei Vigili del Fuoco intervenuti in via Amendola angolo via Cesare Boldrini. Alle 11:30 circa, la sala operativa 115 ha ricevuto una chiamata di soccorso per dei calcinacci caduti sulla sede stradale.

I detriti, hanno verificato pompieri e Polizia locale, provenivano dalla facciata di un edificio di otto piani. Si è trattato di un problema strutturale all’intonaco del palazzo che si è scollato ed è caduto a terra.

Si è provveduto a transennare la zona sottostante, cioè parte del portico e il marciapiede, per evitare che i passanti fossero colpiti dall’intonaco pericolante. Il personale dei vigili del fuoco ,intervenuto dal distaccamento cittadino del Carlo Fava con un’ autopompaserbatoio e un’autoscala, ha messo in sicurezza lo scenario rimuovendo proprio con l’autoscala dei pezzi pericolanti dalla facciata dell’edificio. I
vigili del fuoco hanno ultimato l’intervento alle 13:30 circa, vale a dire dopo due ore.

Calcinacci pericolanti in via Lame: strada chiusa al traffico, bus deviati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento