Arcoveggio, uomo trovato morto in cortile: mistero sulle cause

I contorni della vicenda sono ancora oscuri, non si esclude nessuna ipotesi

Un uomo di 83 anni è stato trovato cadavere nel primo pomeriggio nel cortile del palazzo dove abitava, in via dell'Arcoveggio, al civico 48. I contorni della vicenda sono ancora oscuri e non si esclude nessuna ipotesi. Dalle prime informazioni trapelate sarebbe deceduto a causa di un profondo taglio alla gola. Gli investigatori sembrano non escludere l'ipotesi di suicidio. 

Sul posto sono intervenuti le volanti, la Scientifica e la Squadra Mobile, oltre al magistrato di turno Michele Martorelli. Il cadavere è stato rinvenuto nel primo pomeriggio.

(notizia in aggiornamento)

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

Torna su
BolognaToday è in caricamento