In tasca 142 dosi di eroina, arresto in via Azzurra

Preso con 80 grammi di eroina pura al 40% divisa in dosi

Un cittadino tunisino di 27 anni, regolare sul territorio italiano, è stato arrestato ieri sera in via Azzurra per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

I Carabinieri in transito nella zona, alle 20 hanno assistito alla "vendita" così hanno proceduto al controllo: l'acquirente, un italiano di di 21 anni, è stato segnalato in Prefettura come consumatore, mentre il pusher è stato perquisito e trovato in possesso di 142 dosi di eroina di buona qualità, pura al 40%, pari a un peso complessivo di 80 grammi.

Il 27enne, con precedenti per reati della stessa natura, è stato ammanettato e sarà processato per direttissima nella giornata di oggi. 

I Carabinieri della Bologna Centro in questi giorni stanno indagando sulla morte di un 28enne avvenuta domenica 10 febbraio. Una delle ipotesi che sta prendendo piede è che il giovane sia stato stroncato da un malore, in conseguenza dell'assunzione di un mix di droghe.

Vede i Carabinieri e scappa, in tasca tutti i tipi di droghe 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenze in case per anziani, la Procura: "Fenomeno cresce, serve giro di vite"

  • Cronaca

    Pizzerie fallite in serie, imprenditore in manette: sequestro da 1 milione

  • Cronaca

    Bentivoglio: assalto notturno al bancomat Emil Banca

  • Cronaca

    Corno alle Scale: ferito sulla pista da sci, 20enne soccorso in elicottero

I più letti della settimana

  • Bruna, 23 anni: "Facendo la escort trans pago l'università a mia sorella"

  • Violenze e sevizie su anziani, scattano arresti in casa famiglia

  • Rientrano a casa, ci sono i ladri: picchiati, legati e rapinati

  • Incidente a Casalecchio sulla Porrettana: frontale alla rotonda Borgonuovo

  • Incidente in viale Ghandi: scontro auto-moto, gravissimo motociclista 48enne

  • Incidente a Ozzano: auto cappotta e finisce in bilico su un bidone

Torna su
BolognaToday è in caricamento