In tasca 142 dosi di eroina, arresto in via Azzurra

Preso con 80 grammi di eroina pura al 40% divisa in dosi

Un cittadino tunisino di 27 anni, regolare sul territorio italiano, è stato arrestato ieri sera in via Azzurra per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

I Carabinieri in transito nella zona, alle 20 hanno assistito alla "vendita" così hanno proceduto al controllo: l'acquirente, un italiano di di 21 anni, è stato segnalato in Prefettura come consumatore, mentre il pusher è stato perquisito e trovato in possesso di 142 dosi di eroina di buona qualità, pura al 40%, pari a un peso complessivo di 80 grammi.

Il 27enne, con precedenti per reati della stessa natura, è stato ammanettato e sarà processato per direttissima nella giornata di oggi. 

I Carabinieri della Bologna Centro in questi giorni stanno indagando sulla morte di un 28enne avvenuta domenica 10 febbraio. Una delle ipotesi che sta prendendo piede è che il giovane sia stato stroncato da un malore, in conseguenza dell'assunzione di un mix di droghe.

Vede i Carabinieri e scappa, in tasca tutti i tipi di droghe 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

  • Obesità infantile: come aiutare i vostri figli a mangiare meglio

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

Torna su
BolognaToday è in caricamento