Via Bellaria, rapina in banca in pieno giorno: tira fuori il coltello e rinchiude i dipendenti

Volto travisato e coltello alla mano ha minacciato i dipendenti e li ha rinchiusi. Bottino a quattro zeri

Sarebbe italiano, con accento meridionale, almeno secondo le descrizioni, l'uomo che oggi alle 15.30 ha fatto irruzione all'interno della filiale "Mazzini" della Banca di Bologna, al civico 32 di via Bellaria. 

Volto travisato e coltello alla mano ha minacciato tre dipendenti e li ha rinchiusi all'interno di uno sgabuzzino, poi si è diretto verso le casse ha arraffato il denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un blitz in pieno giorno durato pochi minuti. I dipendenti sono riusciti a chiamare i Vigili del Fuoco e la Polizia, che indaga e sta esaminando i filmati delle telecamere di sorveglianza. Sul posto anche la Scientifica. Il denaro asportato non è stato poi quantificato in circa 40mila euro. 

Tentano rapina in banca, sorpresi dai dipendenti 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: lo spettacolo il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento