A spasso con la bici a rimorchio, ma nello zaino pinze e catena rotta: 30enne nei guai

Un 30enne denunciato per ricettazione, stava rimorchiando un mezzo con lucchetto manomesso. Dentro lo zaino una catena spezzata

Gli agenti lo hanno notato mentre, in sella alla sua bicicletta, stava trasportando a mano un'altra due ruote, e si sono insospettiti. E' finito con una denuncia per ricettazione il tentativo di un 30enne di trasportare al seguito un mezzo, probabilmente di provenienza furtiva, in via delle Belle Arti.

L'uomo è stato incorciato dalla volante intorno alle 9:30 di ieri e, davanti alla richiesta di spiegazioni, non ha saputo dare giustificazione del possesso dela seconda bici. Il giovane, cittadino tunisino, è stato poi perquisito: nello zaino è stata trovata una catena tranciata e un paio di pinze, mentre il lucchetto posteriore del mezzo rimorchiato è risultato manomesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento