Rubano il portafoglio al tassista, ma dimenticano il telefono a bordo

Sul sedile posteriore è stato trovato uno smartphone con foto e selfie

Probabilmente la Polizia non impiegherà molto tempo a rintracciare un ragazzo di origini straniere e una ragazza italiana, ritenuti autori di un furto alquanto "goffo" questa notte. 

La coppia è salita su un taxi ad Anzola dell'Emilia e ha chiesto di essere accompagnata a Bologna in via Breventani, in zona Andrea Costa. Come ha raccontato il tassista, arrivati a destinazione, i due giovani lo avrebbero distratto, poi la ragazza avrebbe portato via il portafoglio da un vano portaoggetti, i due hanno aperto le portiere e sono fuggiti senza pagare la corsa. 

La fretta, si sa, è cattiva consigliera: infatti il tassista si è accorto che sul sedile posteriore avevano dimenticato uno smartphone con foto e selfie che li ritraggono insieme e ha consegnato il tutto alla Polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento