Via Canonica: ingoia 12 dosi di eroina, volto noto in arresto

Conosciuto dalle forze dell'ordine dal oltre 10 anni

Era un volto noto per le forze dell'ordine, il cittadino tunisino di 18 anni arrestato sabato pomeriggio. Gli agenti della Squadra mobile in borghese, dopo una serie di servizi di appostamento, lo hanno fermato in via Canonica, nell'ex Ghetto, ma il 28enne ha subito iniziato ad ingoiare alcuni involucri, in totale 12, contenenti eroina già pronta per essere spacciata, per un totale di oltre 10 grammi.

La Polizia ha proseguito il controllo nel domicilio in uso all'uomo, in via del Carro, dove era già stata ed aveva tratto in arresto un uomo.

Il 28enne è finito in manette: il giudice ha disposto il divieto di dimora in città, in attesa del processo da celebrarsi con rito ordinario nei prossimi mesi.

Spaccio di droga e psicofarmaci agli studenti, due arresti in via Zamboni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento