Via Canonica: ingoia 12 dosi di eroina, volto noto in arresto

Conosciuto dalle forze dell'ordine dal oltre 10 anni

Era un volto noto per le forze dell'ordine, il cittadino tunisino di 18 anni arrestato sabato pomeriggio. Gli agenti della Squadra mobile in borghese, dopo una serie di servizi di appostamento, lo hanno fermato in via Canonica, nell'ex Ghetto, ma il 28enne ha subito iniziato ad ingoiare alcuni involucri, in totale 12, contenenti eroina già pronta per essere spacciata, per un totale di oltre 10 grammi.

La Polizia ha proseguito il controllo nel domicilio in uso all'uomo, in via del Carro, dove era già stata ed aveva tratto in arresto un uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 28enne è finito in manette: il giudice ha disposto il divieto di dimora in città, in attesa del processo da celebrarsi con rito ordinario nei prossimi mesi.

Spaccio di droga e psicofarmaci agli studenti, due arresti in via Zamboni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

Torna su
BolognaToday è in caricamento