Incendio in via di Corticella: a fuoco plastica in fabbrica dismessa

L'allarme è scattato all'alba. Sul posto anche la Polizia. Intenso odore di plastica bruciata, ma non ci sarebbe pericolo per la salute

Un incendio di materiale plastico è divamapato questa mattina all'alba presso un fabbricato abbandonato in via di Corticella, altezza bivio Stendhal. La chiamata al 115 è arrivata da alcuni residenti, che hanno avvertito un intenso odore di plastica bruciata provenire dallo stabile, mentre era visibile una piccola colonna di fumo uscire dall'aera dismessa.

Sul posto sono arrivate alcune squadre dei Vigili del fuoco, ai quali si è aggiunto anche un mezzo del 118 e la Polizia. L'incendio è stato circoscritto e i danni limitati allo stabile, abbandonato da tempo. A originare le fiamme, forse, un innesco accidentale da parte di alcuni degli occupanti della costruzione, trovati durante le operazioni di spegnimento.

Nonostante l'odore di plastica bruciata sia stato avvertito anche a centinaia di metri di distanza, l'incendio è stato domato in tempo e non sembrerebbero esserci al momento pericoli per la salute per i residenti. AL termine delle operazioni, in tre, tutti senza fissa dimora e stranieri, sono stati denunciati per invasionie di terreni ed edifici.

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • Laghi a Bologna: dove rinfrescarsi lontani dal caos

I più letti della settimana

  • Possibili temporali in arrivo, diramato bollettino di allerta dalla protezione civile

  • Aeroporto, volo Bologna-Kos, passeggeri: "A terra da 12 ore come ostaggi virtuali"

  • Maltempo, grandine in provincia: strade chiuse, auto distrutte e finestre in frantumi

  • Maltempo e grandine: "crivellate" le finestre di via Natali e via Weber

  • Accadde oggi: il 24 giugno crollò la Rupe di Sasso

  • Maltempo e grandine, Caliandro: 'Il Governo risarcisca i danni alle auto private'

Torna su
BolognaToday è in caricamento