Corticella: 'prendono casa' nella villetta disabitata, tre nei guai

Hanno forzato la porta e si sono accampati nello stabile disabitato

E' entrato in una villetta di sua proprietà e ha trovato tre uomini accampati. Un 24enne tunisino e due 29enni marocchini sono stati denunciati per invasione e danneggiamenti dalla Polizia. 

Il padrone di casa, bolognese di 53 anni, ha chiamato il 113 dopo essere entrato in un'abitazione di sua proprietà in via di Corticella e avervi trovato tre uomini che se la sono subito data a gambe. La porta d'ingresso era stata forzata, ma grazie alle descrizioni, sono stati rintracciati poco lontano e, alla vista della volante, uno dei due marocchini si è liberato di un involucro: conteneva quasi 14 grammi di hashish, così è stato anche denunciato per spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento